La nostra Vision 

Imparare a leggere le note sul pentagramma è importante ma fare musica va ben oltre la capacità di decodificare  una partitura.  

Fare musica presuppone la capacità di mettersi in sintonia con il proprio corpo,  richiede di saper coordinare gesti e  ascolto prima di produrre suoni attraverso la voce o uno strumento. La musica fonde emotività e raziocinio e come nessun’altra attività umana è veicolo  di comunicazione e strumento di conoscenza.  

 

Per questo, a differenza della lezione privata  frequentare una scuola di musica è cosi importante, perché vuol dire vivere l’esperienza musicale in un contesto nel quale ci si arricchisce,  dove si scambiano esperienze e si cresce attraverso il confronto e la relazione con l’altro. Facendo musica con gli altri si impara che siamo parte di un tutto, che il nostro contributo è prezioso proprio perché finalizzato a produrre un risultato che va oltre la somma della parti. Chiunque abbia provato l’esperienza di suonare in un gruppo lo sa; suonare da soli è bello, ma suonare con gli altri è un esperienza unica, appagante e gratificante come poche altre cose nella vita!

 La nostra Mission 

“Non è mai troppo tardi” era una trasmissione condotta dal M° Alberto Manzi, un geniale pioniere della didattica a distanza.

Un antesignano della DAD!

Ebbene, lo slogan, ma soprattutto lo spirito di quelle trasmissioni, che erano animate dal desiderio di sconfiggere l’analfabetismo ancora largamente presente nell’Italia degli anni del dopoguerra, li abbiamo fatti nostri. Non è mai troppo tardi per imparare la musica!

 “Condivisione”, ovvero: quanto più  la famiglia attribuisce un valore formativo  alla musica, tanto più l’allievo frequenta  con soddisfazione e apprende con facilità. E’ una riflessione che può apparire scontata, ma non è scontato che accada. Una delle iniziative da mettere in atto per favorire il processo di condivisione è “aprire” la nostra scuola alle famiglie. Il nostro fine ultimo è fare della scuola un punto di aggregazione e di scambio tra generazioni, un luogo in cui  il linguaggio musicale faccia da medium e crei un forte senso di identità alla comunità che lo frequenta. Il primo passo per raggiungere questo obiettivo è rafforzare la consapevolezza dell’importanza della musica in seno alle famiglie dei nostri allevi!.