Musica d'insieme

Suonare con gli altri è il fine di ogni musicista, che tu sia un giovane allievo, un professionista o un semplice appassionato, poche altre esperienze nella vita possono essere così appaganti come fare musica insieme.   La “musica d'insieme” è in grado di demolire barriere sociali e culturali e, come afferma  Josè Antonio Abreu, “promuovere la pratica collettiva della musica è un mezzo per favorire l’organizzazione e lo sviluppo della comunità”.

 

L' attività dei gruppi di musica di insieme  registra da sempre una partecipazione sentita e attiva da parte degli allievi, in particolare per gruppi numerosi come l' “Ensemble Primavera”(piccola orchestra di soli archi) e “Gli Scordati”( l'orchestrina di sole chitarre).